Al Parco Cerillo approda il Paniere Flegreo di Slow Food

Ogni giorno di più il Parco Cerillo diventa bene comune, attraverso l'utlizzo degli spazi per progetti e attività realizzate da altri attori del territorio, proponendosi come punto di riferimento per l'agricoltura sostenible e oasi di Ambiente e Cultura dell'area flegrea. 

In questo caso è Slow Food Campi Flegrei con il suo Paniere Flegreo ad approdare nella mervigliosa area verde di circa 13.000 mq, rinato nel marzo 2015, con l’avvio del progetto “Parco Cerillo – Oasi di Ambiente & Cultura” realizzato dalle associazioni Luna Rossa, IoCiSto, Marina Commedia e Cooperativa sociale La Casetta Onlus che hanno permesso di restituire alla comunità un parco pubblico in una delle più pregevoli aree verdi nel centro di Bacoli, dove è custodita la meravigliosa Villa edificata nel diciannovesimo secolo, attuale sede della biblioteca comunale. Il fascino del Parco è accresciuto dalla posizione geografica e dal percorso in salita, che permette di godere del panorama straordinario sul Lago Miseno e sul mare.

parco cerillo 2

Il Parco Cerillo è ora gestito dalla cooperativa sociale “Tre foglie”, che continua a promuovere la valorizzazione di questo bene comune garantendone nel contempo la manutenzione e la fruizione da parte della collettività.

 

Dal comunicato di Slow Food Campi Flegrei:

Da Sabato 9 giugno 2018, il Paniere Flegreo si trasforma in Laboratorio di Territorio. Ad ospitare l’iniziativa sarà l’oasi verde di Parco Cerillo a Bacoli.

Da due anni, il secondo e il quarto sabato di ogni mese, la Condotta Slow Food Campi Flegrei ha il suo appuntamento con il Paniere Flegreo. In un unico luogo dei Campi Flegrei, si incontrano diverse realtà aziendali dislocate sul territorio, eterogenee per grandezza d’azienda e produzione. Non solo coltivatori diretti con prodotto fresco o trasformato, ma anche allevatori d’api e torrefattori. Stagionalità, storie di semi e varietà locali rese eccezionali dal terreno vulcanico da cui provengono. 

MAI un mercato, ma un vero e proprio laboratorio di territorio che non mira ad essere semplicemente comunitario, ma vero, diffuso e schietto, in cui si custodiscono storie e tradizioni, si parte dallo studio della terra e del seme, a cui chiunque può prendere parte attivamente, compresi gli istituti scolastici. 
Nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro, due classi dell’Istituto Superiore Statale Carlo Levi di Marano hanno adottato il progetto del Paniere Flegreo. 

img_4249

Con la Condotta Slow Food Campi Flegrei nelle seguenti date saranno attori attivi di laboratori su alcuni prodotti del territorio:

• 9 GIUGNO 2018: Il Paniere Flegreo si trasforma in Laboratorio di Territorio. I partecipanti al Paniere Flegreo raccontano ai ragazzi dell’Istituto Superiore Statale Carlo Levi di Marano il territorio dei Campi Flegrei attraverso le loro storie e i loro prodotti. In uno stesso luogo si parlerà insieme della biodiversità flegrea.

• 23 GIUGNO 2018: La Ciliegia di Marano. Un team di giovani volontari appartenenti alla Condotta Slow Food Campi Flegrei, coadiuvati da due coltivatori del Paniere Flegreo la cui produzione è nel territorio di Marano, tratteggerà il profilo del comune definito “porta d'ingresso ai Campi Flegrei”, partendo da un prodotto di stagione estremamente goloso, come è la Ciliegia.

• 14 LUGLIO 2018: La Cicerchia dei Campi Flegrei. Un team di giovani volontari appartenenti alla Condotta Slow Food Campi Flegrei, racconterà di un prodotto resiliente, attraverso il territorio e le storie delle famiglie che ancora coltivano il legume. 

• 11 SETTEMBRE 2018: Pesce Azzurro e Cozza di Capo Miseno. La natura vulcanica delle acque flegree è ricchezza per la sua biodiversità marina. Racconteremo questa ricchezza con l’ausilio di un giovane team di esperti, con pescatori, cozzecari e giovani cuochi del territorio. 

• 18 SETTEMBRE 2018: Verso TERRA MADRE-Salone del Gusto 2018. I ragazzi raccontano l’esperienza fatta attraverso il laboratorio di territorio del Paniere Flegreo dando alla Condotta Slow Food Campi Flegrei freschi spunti da portare a TERRA MADRE-Salone del Gusto 2018, che si svolgerà a Torino da giovedì 20 a lunedì 24 settembre 2018.

L’ingresso all’acquisto e ai laboratori di territorio è libero e gratuito. Dalle 10:00 alle 13:00, trovate la Condotta Slow Food Campi Flegrei, insieme ai propri produttori, allevatori e trasformatori, presso Parco Cerillo, via Cerillo, 56, 80070 Bacoli – NA.
Per informazioni, rivolgersi al 3496936357