Il 25 novembre la seconda edizione di OASI A QUATTRO ZAMPE

Dopo il grande successo dello scorso anno, il 25 novembre il Parco Cerillo ospieterà la seconda edizione di OASI A QUATTRO ZAMPE, giornata informativa e di confronto sul benessere e sulla protezione degli animali.

Ancora una giornata all’insegna del benessere dei nostri amici animali…. Ma non solo! Gli ampi spazi verdi che il Parco offre permetteranno a tanti bambini di passare una bella giornata all’aria aperta, giocare insieme ai cagnolini e correre liberi sul prato verde mentre i “più grandi” avranno l’occasione di ascoltare laboratori informativi sulla salute del cane e tanti specialisti del settore, e anche godersi una giornata di relax al sole e lontano dal caos cittadino!

L'iniziativa è organizzata dall'Associazione IoCiSto, l'Associazione Luna Rossa Onlus e dalla Cooperativa sociale "re Foglie" che gestisce il Parco Cerillo.

Ecco il programma della giornata.

Giornata informativa sull'approccio sistemico ed integrato tra natura, uomo e animali

MATTINA    | H.10:30 |

Federica Roano – Consulente certificato di Fiori di Bach per animali e persone (BFRP&BFRAP)

SIAMO DAVVERO COSÌ DIVERSI?

Breve incontro sulla relazione uomo-animale e i fiori di Bach.

Giuliana Galassi – Medico veterinario esperto in agopuntura veterinaria

L'AGOPUNTURA IN MEDICINA VETERINARIA

Marina Ummarino – Educatore presso il centro cinofilo “La voce del cane”

RELAZIONE E COMUNICAZIONE

 

POMERIGGIO    | H.14:30 |

Philippe Vandezande – Artigiano giardiniere

LA CURA VERDE COME CURA DI SÉ

Marta Silvestri – Medico veterinario presso “Ambulatorio Veterinario Cumano”

PREVENZIONE È CURA

Defliana Marolda – Medico veterinario omeopata

LA CURA DEGLI ANIMALI CON L'OMEOPATIA, LA FITOTERAPIA   E LA SANA ALIMENTAZIONE

Palma Pisano e Marcella Trimarco – Medici veterinari presso l'ambulatorio “Zaon”

INDICAZIONI PER LA STERILIZZAZIONE DEGLI ANIMALI DOMESTICI

 

L'impegno del Parco Cerillo per la tutel e il benessere delgi animmali non si ferma qui: martedì 5 dicembre dalle 9,00 alle 13,00 nel Parco ci sarà il camper itinerante dell’ASL Napoli2Nord che, con l'auisilio di personale specializzato, provvederà gratuitamente all'innesto dei Microchip ai cani padronali ed all'iscrizione all'anagrafe canina.

Si ricorda, a tal proposito, che in ottemperanza all’art. 4 della L. R. n. 16/2001 l’applicazione del microchip ai cani padronali è obbligatoria (la mancata applicazione del microchip è punita con sanzione amm/va di euro da € 77,47 a € 464,81 – art 17/1° co L. R.16/2001) e che tale servizio viene erogato,  gratuitamente, presso l’ospedale veterinario di Marano sito in Via Padreterno 23 , tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 13.00 tranne il martedì.

L'appuntamento del 5 dicembre al Parco è quindi utile per i cittadini di Bacoili e dei Campi Flegrei per evitare di raggiungere l'ospedale veterinario di Marano.