Passare un po’ di tempo in compagnia del propio cane

Passeggiare con il cane è un’attività molto importante nel rapporto uomo-cane: non è soltanto il momento dei bisogni come purtroppo in molti si ostinano a credere.

Passeggiare in spazi aperti con il proprio cane è un’esperienza gioiosa, ricca di benefici e non solo questione di movimento. Spesso i problemi comportamentali degli animali sono causati dalla città, dalla frenesia e dal traffico; a tutti fa bene stare un po’ di tempo all’aria aperta, nel verde. Anche ai nostri amici a quattro zampe.

Passeggiare con il cane rappresentare uno dei rimedi naturali più efficaci per il benessere mentale delle persone che li accompagnano. A sostenerlo diversi studi scientifici, secondo cui a beneficare del “giretto” con il proprio migliore amico non sarebbe soltanto quest’ultimo, ma anche chi lo porta a spasso.

I 14.000 mq del Parco, con sentieri in salita e aree spaziose, sono perfetti per passare un po’ di tempo con il vostro amico a quattro zampe. L’area free dog localizzata nella parte alta del Parco vi darà la possibilità di rilassarvi su una panchina per leggere un buon libro, studiare e lavorare o per dedicarvi un po’ di relax, passeggiando nella natura e meditando, mentre il vostro cane è al sicuro nell’area recintata.

 Si ricorda che la legge prescrive di tenere i cani al guinzaglio. È possibile liberarli solo all’interno dell’area free-dog.